Eventi

Ad Augusta i campionati italiani di distensione su panca e para powerlifting. Attesi mille ospiti

AUGUSTA – Approderanno ad Augusta i Campionati italiani assoluti di distensione su panca e Campionati italiani di para powerlifting. L’evento sportivo è stato presentato stamani in conferenza stampa al Municipio e si terrà sabato 17 e domenica 18 novembre al Palajonio, con l’organizzazione dalla Polisportiva dilettantistica “Giuseppe Primo”, associazione di Militello Val di Catania, in collaborazione con la Fipe (Federazione italiana pesistica).

Il sindaco Cettina Di Pietro ha espresso entusiasmo, perché la manifestazione che accoglierà atleti normodotati e diversamente abili, “oltre all’importanza sportiva, sta movimentando le attività commerciali della città”. In particolare le strutture ricettive, se, come si attendono gli organizzatori della Federpesistica, arriveranno in città circa mille ospiti tra atleti, dirigenti e tecnici.

Salvatore Primo, direttore sportivo della pesistica federale paralimpica, nonché promotore dell’evento, ha specificato che si tratta della prima volta del campionato in Sicilia orientale. Nel dettaglio: sabato 17 si svolgerà, dalle ore 9 alle 17 circa, l’evento dei campionati nazionali italiani di distensione su panca per atleti normodotati, mentre il giorno seguente, nei medesimi orari, si svolgeranno i campionati italiani di para powerlifting.

Primo ha riferito che “ci sarà la presenza di campioni del mondo, campioni europei, atleti che hanno partecipato alle Paralimpiadi a Rio nel 2016, ospiti del mondo dello spettacolo e della cultura e tante altre sorprese”. Le due giornate saranno animate da gruppi folcloristici, associazioni culturali, sportive che si occupano di disabilità, e dagli studenti delle scuole primarie e secondarie. Inoltre, ha rivolto un ringraziamento “per la collaborazione” ai consiglieri comunali Mauro Caruso e Lucia Fichera.

Contestualmente è stato presentato anche l’evento artistico-musicale “Giò Art 2018”, che, come anticipato da un nostro articolo (vedi articolo), avrà luogo domenica 11 novembre, in piazza Unità d’Italia. Promosso da tre giovani augustani, segnatamente Alessia Aprile, Federica Tringali, Gianmarco Consolino, vanta la collaborazione del Comune di Augusta, che, come ha confermato il primo cittadino, ha erogato un “contributo economico“.

L’assessore alla cultura e sport, Giusy Sirena, ha espresso l’auspicio che con la manifestazione dedicata all’arte si possa “dare un impulso ad altri che vogliono organizzare degli eventi proprio lì perché obiettivamente ha una naturale vocazione per questo tipo di manifestazioni”. Mentre il sindaco Di Pietro ha ricordato l’incendio che qualche anno fa aveva colpito il centro Caritas gestito da don Angelo Sareceno. “Quindi – ha sottolineato – ci sembra corretto dare a quell’area un altro connotato. Speriamo che sia l’inizio di una nuova stagione”.


In alto