News

Adottate due aiuole all’ingresso della città dai giovani di Rotaract e Interact. Obiettivo centrato con il progetto “Fotografiamo Augusta”

AUGUSTA – I due club giovanili del Rotary, il Rotaract presieduto da Ylenia Leanza e l’Interact con la presidente Gaia Messina, chiudono l’anno sociale inaugurando la terza fase di un progetto a tappe finalizzato a rendere l’ennesimo servizio in ambito ecologico alla Città.

Si è tenuta ieri mattina la cerimonia per l’adozione di due aiuole, all’ingresso di Augusta, di cui i giovani assicureranno per dodici mesi la cura volontaria del verde, oltre all’abbellimento. Inoltre, nel corso della cerimonia alla presenza del sindaco Cettina Di Pietro, dei numerosi ragazzi rotaractiani e interactiani e anche di rappresentanti del locale Rotary club, sono stati svelati i due cartelli, recanti rispettivamente le scritte “benvenuti ad Augusta” e “arrivederci”.

Prima di stipulare la convenzione gratuita con il Comune, ai sensi del regolamento “Adotta un’area verde”, erano state raccolte le risorse necessarie a garantire la manutenzione delle aiuole attraverso le due fasi precedenti del progetto: a novembre, il lancio del concorso fotografico social “FotografiAmo Augusta“, con relative mostra e premiazione, quindi la vendita del calendario che ha accolto i tredici scatti selezionati.

Sono state ringraziate dai due club le ditte di Domenico Santaera per la manutenzione delle aiuole e di Giuseppe Fichera per la produzione dei telai dei cartelli.


In alto