News

Al Premio “Città di Leonforte” menzione speciale per la compagnia teatrale Redicuore

AUGUSTA – Si è concluso lunedì, 29 agosto, con una serata di premiazione, il Premio “Città di Leonforte”. Giunto ormai alla sua 35ª edizione con la sezione di micro narrativa, ha visto nascere proprio quest’anno anche la sezione teatrale. Tra le tante compagnie provenienti da tutta Italia, la compagnia Redicuore di Augusta si è qualificata al concorso e si è guadagnata il premio di compagnia meritevole tra i gruppi di professionisti giunti in finale e una nomination per migliore allestimento scenico.

La giuria tecnica della sezione teatro, guidata dall’impresario teatrale Walter Amorelli e composta da eccellenze del panorama teatrale e giornalistico siciliano, ha assegnato una menzione speciale a sorpresa, perché non inserita tra le nomination, alla compagnia Redicuore, per Il marito di mio figlio di Daniele Falleri, con la seguente motivazione: “Per aver affrontato in modo lieve, garbato e ironico, un tema attuale e per molti controverso”.

Patrizia Gula, la regista del gruppo augustano, che ha condiviso questi premi con l’autore della commedia Daniele Falleri, ha commentato emozionata: “Dopo i premi dell’ “Angelo Musco”, questi riconoscimenti  danno ancora a tutta la compagnia una grande gioia e ci ripagano degli enormi sacrifici che noi amatori facciamo quotidianamente, dividendoci tra il lavoro, la famiglia, gli impegni della vita quotidiana, per questa meravigliosa passione che è il teatro”.


In alto