Gazzetta TV

Al via la nuova stagione dello Sporting Augusta [Video]

AUGUSTA – Stessa location dello scorso anno per la presentazione ufficiale della nuova stagione calcistica dell’Asd Sporting Augusta, nel verde di Villa Milena, che ha propiziato la clamorosa cavalcata in Prima categoria verso la vittoria del campionato e l’approdo in Promozione, oltre al percorso esaltante in Coppa Sicilia.

La società presieduta fin dalla sua nascita (si avvia la quarta stagione agonistica) da Massimo Casertano ha tenuto il raduno, martedì 1 agosto, presentando l’organico 2017/18, i quadri dirigenziali e tecnici, i programmi ed obiettivi nel corso di una affollata conferenza stampa. La società, composta inoltre dal presidente onorario Angelo Santanello, dal direttore generale Giovanni Di Modica e dal direttore sportivo Luca Fornaciari, riparte dalla meritata conferma dell’allenatore Pippo Zarbano. Nello staff tecnico anche Sandro Romeo, allenatore della squadra juniores, e Tiziano Cantone, preparatore dei portieri.

Per la società che in questi tre anni ha collezionato numeri record, tra cui l’imbattibilità casalinga assoluta (unica squadra in Sicilia), le principali novità riguardano il campo di gioco designato, che sarà quello di Villasmundo, frazione di Melilli, alla luce delle partite disputate a porte chiuse al “Megarello”, e la creazione di una squadra juniores.

Iniziamo la quarta stagione di attività – ha detto il presidente Massimo Casertano con il peso e la responsabilità dei risultati straordinari conseguiti nei primi tre anni, che ci hanno consentito di scrivere pagine importanti di storia calcistica cittadina. Ma la iniziamo anche, per la prima volta, senza l’ansia e l’assillo della vittoria finale ad ogni costo che ha contrassegnato i campionati precedenti. Questa serenità ci consentirà di lavorare tranquilli, presupposto indispensabile per far bene anche in un torneo difficile ed impegnativo come la Promozione. I nostri obiettivi? Non vogliamo fare proclami. Siamo consapevoli di essere competitivi ed il nostro obiettivo primario è quello di mantenere la categoria. Strada facendo valuteremo la nostra consistenza e quella dei nostri avversari e decideremo se alzare più in alto l’asticella delle nostre ambizioni“.

Una società, come affermato ai nostri microfoni, improntata sull’amicizia cementata tra gli stessi dirigenti. È quindi il presidente onorario Angelo Santanello a soffermarsi sull’organico, definito “affidabile, forte e collaudato, anche se ancora incompleto“. Sul mercato ha affermato: “Avremo un mese e mezzo di tempo per completarlo e per regalare a mister Zarbano qualche altro elemento importante, che ci consenta di fare un salto di qualità. Avere confermato tutti i top player dell’anno scorso ed avere già aggiunto forti elementi del calibro di Rosignoli, Salvo Indelicato, il portiere Strano e diversi juniores di qualità ci conforta“.

Lo Sporting Augusta quest’anno sta pescando anche sul mercato internazionale. Alla presentazione era presente Nicolas Kolacny, portiere ’99 della Repubblica Ceca e questo mercoledì si aggregheranno alle squadra due forti attaccanti spagnoli, la scorsa stagione al Girona, nella seconda divisione iberica. Da oggi preparazione atletica a Carlentini.

Ecco il servizio video con le interviste ai dirigenti dello Sporting Augusta.

Ecco le riprese della conferenza stampa.


In alto