News

Applausi per “Filumena Marturano” al Circolo Unione, compagnia amatoriale dedica la prima a Giovanni Romeo

AUGUSTA – Buona la prima di “Filumena Marturano”, celebre commedia in tre atti di Eduardo De Filippo, liberamente adattata, tradotta in siciliano e messa in scena ieri sera da “I volontari dell’allegria”, compagnia amatoriale augustana nata poco più di due anni fa, nel salone di rappresentanza del Circolo Unione di Augusta. Con replica questa domenica alle ore 18,30.

I protagonisti Domenico Soriano, interpretato da Roberto Corbino, e Filumena Marturano, interpretata da Gianna Abate Pansera, insieme agli altri attori del cast, riescono a trasmettere al numeroso e divertito pubblico emozioni autentiche, allorché ci si trova davanti alla paziente lungimiranza di una madre, Filumena appunto, che, sacrificando una vita intera, aspetta, senza mai nulla pretendere, 25 anni prima che il suo sogno di avere una famiglia riunita si realizzi rivelando ai figli la sua vera identità.

Così come Filumena anche la “regista” della Filumena tutta al siciliano, Gianna Pansera, ha finalmente realizzato il suo desiderio di potere interpretare questa donna; racconta infatti che ogni qualvolta, ancora sposina, andava in visita ai suoceri a Napoli, tappa d’obbligo era per lei il teatro dove potere assistere alla commedia interpretata, allora, dallo stesso autore e da nomi del calibro di Titina De Filippo o Regina Bianchi.

La compagnia teatrale amatoriale “I volontari dell’allegria” ha voluto dedicare la prima andata in scena ieri sera a Giovanni Romeo, recentemente scomparso, cui sia Aldo che Gianna Pansera, visibilmente commossi, hanno rivolto in apertura parole di profonda stima e affetto.

La serata si è conclusa con i ringraziamenti della presidente del Circolo Unione, Gaetanella Bruno, che ha consegnato una pergamena ai rappresentanti della compagnia poiché “con la loro meritoria attività a favore del nostro Circolo, contribuiscono in maniera rilevante e consistente a tenere alti quei valori di impegno sociale, cultura e senso di appartenenza che sono i principi fondamentali dello statuto costitutivo del Circolo Unione”.

Tra gli interpreti, i giovani Andrea Pulia nei panni di Umberto e Giorgio Failla nei panni di Riccardo, nella commedia i figli di Filumena. E ancora Aldo Pansera nel duplice ruolo dell’avvocato Nocella e del ristoratore; Rosalia, governante, interpretata da Marina Pignato; Alfredo, factotum, interpretato da Luciano Scalia; Michele, figlio, interpretato da Saro Spataro; Diana, fidanzata di Domenico Soriano, interpretata da Enza Cerri; Lucia, cameriera, interpretata da Rosy Bitto.


In alto