PUBBLICITÀ ELETTORALE
Cronaca

Arrestato dai carabinieri 28enne augustano per furto di agrumi

AUGUSTA – Nella mattinata di ieri, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto delle fenomenologie criminali nelle aree rurali e predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Augusta, i militari dell’Aliquota radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato per “furto aggravato” il 28enne augustano Mattia Pennisi.

Viene reso noto che i carabinieri avrebbero sorpreso il giovane nei pressi di “contrada Bucchera Mendola”, “mentre stava asportando da un fondo agricolo privato circa 50 chili di agrumi“.

La refurtiva, ritenuta dai militari già pronta per essere caricata all’interno del bagagliaio di un’autovettura in uso all’arrestato, è stata restituita al proprietario dell’agrumeto, mentre il 28enne fermato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, così come disposto dalla competente autorità giudiziaria.

(Foto in evidenza: repertorio)


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto