Cronaca

Arrestato un ventenne e denunciate due ragazze per furto aggravato in concorso

AUGUSTA – Nel giovedì appena trascorso, agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, hanno arrestato Pino Cristofaro Angelo, classe 1996, catanese, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma, perché colto nella flagranza del reato di furto aggravato in concorso.

In particolare, intorno alle ore 15,45, il giovane è stato sorpreso in via Playa, in località Agnone Fortezza, nel territorio di Augusta, mentre rubava dei limoni in un agrumeto. Gli agenti, inoltre, hanno accertato che il ventenne catanese si era anche introdotto in un’abitazione mettendola a soqquadro.

Nella circostanza, gli agenti di Polizia hanno denunciato per lo stesso reato la diciottenne R.R.D. e una minore, entrambe catanesi.


In alto