Cronaca

Augusta, denunciato cinquantenne augustano per tentata estorsione

AUGUSTA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al locale commissariato, hanno denunciato M.G., cinquantenne di Augusta, per l’ipotesi di reato di tentata estorsione.

Secondo l’accusa, l’uomo, disoccupato, era solito chiedere prestiti di denaro contante a uno zio. Ma nell’ultima occasione, al rifiuto del familiare di consegnargli il denaro, avrebbe dato in escandescenze.

A seguito del diverbio scaturitone, la richiesta di intervento alla Polizia conclusasi con la suddetta denuncia a carico del cinquantenne.

(Foto in evidenza: generica)


In alto