News

Augusta, presepi augustani e corteo barocco netino “riscaldano” le vie del centro storico

AUGUSTA – Un sabato dal clima rigido, con vento gelido sferzante, non ha fermato i numerosi partecipanti al secondo evento natalizio promosso dal Comitato commercianti Augusta, quest’ultimo in collaborazione con il Comune. I “Presepi per le vie” hanno coinvolto, divertito, omaggiato la cittadinanza e il centro storico di una nuova gioiosa serata dopo il successo clamoroso del “Mercatino di Natale” di domenica scorsa (vedi articolo).

L’iniziativa è stata aperta, nel primo pomeriggio, dal coro e dall’orchestra dell’istituto comprensivo “Salvatore Todaro”, sul sagrato della chiesa Madre, seguiti dagli alunni del comprensivo “Orso Mario Corbino”. Dopo il ristoro spirituale della santa messa celebrata al Duomo, ha quindi riaperto lo spettacolo, interamente condotto da Mauro Italia, il musical del comprensivo “Principe Di Napoli”, i cui studenti hanno animato anche uno dei diversi presepi viventi dislocati nel centro storico.

Nel frattempo, presentandosi alla città dal balcone del palazzo municipale, ha dato il via alla propria performance l’atteso Corteo barocco di Noto, composto da 64 persone in costumi d’epoca, con sfilata in via Principe Umberto e ballo conclusivo, a sera, in piazza Duomo. Una esibizione, voluta dall’associazione culturale “Pericle” presieduta da Sergio Russo, che ha ulteriormente impreziosito l’evento dei commercianti, considerato che il Corteo storico si riserva la partecipazione ad eventi di promozione dell’identità, della storia e delle tradizioni locali, declinando gli inviti a eventi di diversa finalità.

Cuore dell’evento del Comitato commercianti, ovviamente, i numerosi presepi realizzati sia da presepisti che dalle scuole cittadine (comprensivi e superiori), in concorso per la premiazione tenuta sul sagrato della chiesa Madre, subito dopo l’esibizione canoro-musicale degli studenti dell’istituto superiore “Arangio Ruiz”. Tra i presepi partecipanti anche quelli realizzati dagli studenti del Liceo “Megara”, istituto dove la mattina precedente si è svolto un laboratorio teorico e pratico sull’arte presepiale (vedi articolo).

Presepi vincitori del concorso “Presepi per le vie”: a sx il presepe di Francesca Di Martino, a dx il presepe della 3ªA della scuola dell’infanzia del “Costa”

I vincitori di questa prima edizione dei “Presepi per le vie”, decretati da una giuria composta dall’assessore alla cultura Giusy Sirena e da Carmela Mendola, Mariada Pansera e Giusy Piazzese, sono risultati, tra le scuole, il presepe degli alunni della 3ªA della scuola dell’infanzia del comprensivo “Domenico Costa” e, tra i presepi privati, quello di Francesca Di Martino (nella foto).

L’ordinato svolgimento della manifestazione, in sicurezza, è stato assicurato dagli agenti della Polizia municipale e dai volontari della Misericordia di Augusta. La presidente del Comitato commercianti, Elvira Cappelleri, nel ringraziare artigiani, associazioni, palestre e scuole, oltre ai commercianti dell’Isola e al Comune, ha detto: “Altro esempio questo grande evento, che, nonostante il vento, il freddo, restano i cuori che battono insieme per una città migliore“.

Adesso occhi puntati sulla “Notte bianca” del Comitato commercianti, in programma sabato 22 dicembre a partire dalle ore 17,30.


In alto