Sport

Automobilismo, l’augustano Centamore sfiora il clamoroso bis al memorial “Paolo Caldarella”

AUGUSTA – Si è tenuta domenica scorsa l’ottava edizione del memorial “Paolo Caldarella”, gara di slalom che si svolge ogni anno ad Avola su viale Mattarella, in ricordo del giovane rimasto vittima nel 2009 di un tragico incidente stradale lungo la Statale 115.

È arrivato a un passo dal ripetere l’impresa dello scorso anno il pilota augustano Camillo Centamore, unico partecipante per la scuderia Augusta Racing Motorsport, piazzandosi dopo tre manche al secondo posto assoluto e al secondo posto di classe.

A bordo della sua Corsini Formula Junior 1.000 ha centrato una seconda piazza che però gli sta stretta, avendo ottenuto il miglior tempo nella prima manche, un distacco infinitesimale di 4 decimi nella seconda manche, per poi abbassare ulteriormente il miglior tempo di 3 secondi nell’ultima manche. Ma Centamore ha pagato care le penalità in secondi inflittegli per aver colpito più volte i birilli.

Questo il commento del pilota augustano: “È stata una giornata sfortunata, il secondo posto assoluto mi sta stretto ma queste sono le gare… Ringrazio come sempre la mia scuderia, mio papà Salvo per l’immancabile supporto e la Gentile Motors di Avola“.


In alto