News

Brucoli, inaugurata rampa di accesso alla chiesa di San Nicola. Donazione di due consiglieri comunali e privati

AUGUSTA – Ieri, in occasione della messa in onore del patrono di Brucoli, San Nicola di Bari, officiata da don Francesco Antonio Trapani, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione di una rampa che servirà l’ingresso laterale della chiesa di San Nicola. Grazie all’iniziativa promossa dai consiglieri comunali Biagio Tribulato e Angelo Pasqua, risulterà agevole alle persone in carrozzina e ai passeggini l’accesso all’edificio sacro. La rampa, per eventuali esigenze, è comunque smontabile.

Una donazione che abbiamo voluto effettuare in favore della chiesa e della comunità di Brucoli. Una rampa per favorire l’accesso anche ai diversamente abili. Era un’iniziativa a cui, insieme al consigliere Pasqua, pensavamo da tempo, soprattutto in virtù delle diverse richieste ricevute dai concittadini che avevano manifestato difficoltà di accesso alla chiesa”, ha detto Tribulato, che ha preso la parola in chiesa, prima della messa, per una breve presentazione dell’iniziativa benefica.

L’accesso alla chiesa era di fatto precluso alle persone disabili. L’aspetto interessante – ci ha riferito Pasqua – è che la politica, tramite professionisti e imprenditori di Augusta, ha realizzato un’opera concreta“.

Coinvolti nell’iniziativa benefica, finanziata per una parte con i gettoni di presenza dei due consiglieri, l’architetto Graziano Riera, che ha donato il progetto, l’imprenditore Stefano Cirillo, che ha messo a disposizione il materiale, e il fabbro Carmelo Campisi, che ha realizzato la struttura.

Alla breve cerimonia del taglio del nastro, con la benedizione della rampa impartita da don Francesco Antonio Trapani, oltre che alla successiva messa in onore di San Nicola, hanno preso parte diversi rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui il sindaco Cettina Di Pietro, la comandante della Polizia municipale, Maria Concetta Boschetto e il comandante della stazione Carabinieri, Paolo Cassia.


In alto