Sport

Calcio a 5 amatoriale, partito il tradizionale torneo estivo “Gollonzo” in stile mondiale. Un azzurro in campo

AUGUSTA – Si è già dato il calcio d’inizio, la sera dell’8 giugno, del torneo di calcio a 5 amatoriale più atteso dell’estate. Riparte infatti “Gollonzo“, alla quinta edizione, quest’anno ispirato ai Mondiali di Russia, prossimi all’avvio, quindi con nomi e divise delle nazionali per le formazioni. Il torneo dovrebbe concludersi intorno a metà luglio.

Ancora una volta si svolgerà nella struttura privata dello “Sporting Club”, sulla provinciale 1 nei pressi della casa di reclusione di Augusta, coinvolgendo centinaia di tifosi e appassionati di futsal, non solo augustani.

Promotori della manifestazione sportiva, gli ideatori Umberto Di Grande e Carmelo Intravaia, insieme a Gabriele Zanghì, che realizzeranno le consuete video-interviste post partita consegnando i premi giornalieri offerti dagli sponsor. Media partner La Gazzetta Augustana.it per il terzo anno consecutivo.

A questa edizione sono iscritte tredici formazioni, per complessivamente circa 130 giocatori, suddivise in tre gironi, due da quattro squadre e uno da cinque squadre. Le prime due classificate insieme alle due migliori terze andranno a giocarsi il “Mondiale“, partendo dai quarti di finale. Invece dalle cinque formazioni non qualificate al “Mondiale”, dopo uno spareggio tra le due peggiori ultime, emergeranno le quattro squadre che disputeranno la “Tb Summer Cup“, dal nome del locale della movida che mette in palio la coppa, a partire dalle semifinali.

Sono stati sorteggiati nel girone A Giappone, Tunisia, Nigeria, Egitto, Brasile; nel girone B Uruguay, Croazia, Panama, Senegal; nel girone C Argentina, Belgio, Spagna, Perù.

Punta di diamante del torneo, il neo azzurro Davide Spampinato, giocatore promosso in Serie A insieme al Maritime Augusta, convocato per l’ultimo raduno stagionale (dal 12 al 14 giugno) della nazionale maggiore di futsal.

Gli organizzatori fanno il punto: “La formazione che ha vinto la scorsa edizione si è rafforzata, ma ce ne sono due-tre veramente forti: lo spettacolo è assicurato. Speriamo che anche le altre squadre si siano rafforzate, per regalare pure una Tb Summer Cup di livello, giocata da calciatori amatori magari non conosciuti al pubblico ma che danno sempre l’anima in campo“.

(Foto in evidenza: repertorio)


In alto