Sport

Calcio a 5, campionato U19, il Maritime Augusta cede alla Meta big match e primo posto

AUGUSTA – Si è giocato domenica mattina il big match tra la Meta Catania e il Maritime Augusta, che ha visto vincere i padroni di casa etnei per 3 a 2. Tre partite giocate contro i catanesi, tra campionato e coppa under 19, altrettante sconfitte per gli augustani. L’imbattuta Meta si prende il primo posto, a 46 punti, portandosi a un punto davanti ai rivali e con una partita da recuperare.

Maritime ancora una volta sfortunato, per la quantità di azioni prodotte. La gara è equilibrata e combattuta, ma a sbloccare il risultato è la Meta. La reazione degli ospiti non tarda ad arrivare, trovando il momentaneo pareggio con Pulvirenti. Poco prima della fine della frazione, si assiste al nuovo vantaggio dei padroni di casa.

Nella ripresa, le due squadre al vertice del campionato continuano a darsi battaglia. Gli augustani trovano il pari ancora con Pulvirenti, ma i catanesi reagiscono e, su un errore difensivo biancoblù, ottengono il nuovo vantaggio. Mancano 11 minuti al fischio finale e il Maritime gioca la carta del portiere di movimento, che però non sortisce l’effetto sperato.

Questa doveva essere la partita della svolta – dichiara rammaricato il coach Batata Everton C’è da lavorare sodo e migliorare“.


In alto