Sport

Calcio a 5, Serie A, il Maritime Augusta batte il Civitella e riacciuffa la vetta

AUGUSTA – Quattro vittorie su cinque gare giocate e primo posto in classifica, a pari punti di Real Rieti e Acqua&Sapone, quest’ultima fermata in casa sul pari dal Pesaro. Ieri pomeriggio al Palajonio, il Maritime Augusta liquida non senza patemi la pratica Civitella, battendo gli abruzzesi (una sola vittoria nel torneo) per 5 a 2.

La squadra di Cabral si porta sul doppio vantaggio, firmato da Zanchetta, ma incassa il pari prima dell’intervallo. Quindi chiude i conti nella ripresa con le reti di Caio, Cabreùva e Crema. Nel bilancio dei biancoblù, anche i legni colpiti da Cabreùva nel primo tempo e Mancuso nella ripresa.

Il coach Cabral commenta così il terzo successo consecutivo: “È stata una gara difficile. Durante tutta la settimana abbiamo preparato bene la pressione alta, siamo riusciti a fare il 2-0 e poi abbiamo incassato il pareggio per due errori. Nell’intervallo abbiamo parlato con la squadra e siamo andati in cerca della vittoria, riuscendoci. Avere pressione con l’obbligo di dover vincere – aggiunge Cabral –  può influenzare sino ad un certo punto, c’è da capire pure che dall’altra parte c’è un’altra squadra che ci studia e che fa la sua parte”.

 


In alto