Sport

Calcio giovanile regionale, per lo Sportland Augusta vittoria di prestigio

AUGUSTA – Una grande vittoria quella ottenuta mercoledì al Megarello dai giovanissimi regionali dell’Asd Sportland 2000 di Augusta, perché ottenuta contro la seconda forza del campionato, la formazione etnea de La Meridiana. La gara era molto sentita dai ragazzi allenati dal mister Tony Costa, che comunque son riusciti a tradurre la tensione in carica agonistica.

Già dopo 40 secondi è Leotta, su un perfetto calcio d’angolo battuto da Ranno, a trovare la rete del vantaggio. Passano pochi minuti e sul secondo calcio d’angolo, sempre battuto da un Ranno in giornata di grazia, i gialloblù trovano il raddoppio, ancora con il bomber Leotta, che da vero rapace d’area anticipa tutti. La partita va avanti ad alti ritmi con Leotta, che ha due occasioni per chiuderla, ma prima il portiere ospite e poi la traversa, su calcio di punizione, negano all’attaccante, giunto a quota 24 gol, il piacere della tripletta.

Nel secondo tempo la Meridiana prova a cercare la segnatura per riaprire la partita, ma il centrocampo gialloblù non da possibilità alcuna di creare azioni pericolose, se non qualche punizione, sempre ben controllate dal portiere Vella. Sullo scadere ci prova Ferraguto a chiudere il match, ma, dopo aver recuperato palla a centrocampo ed essersi involato, sbaglia davanti al portiere.

Estremamente soddisfatti la società e i giovani atleti. Con questa vittoria per 2-0 la formazione augustana si piazza a soli due punti proprio dai rossoazzurri, consolidando la propria posizione in zona playoff.


In alto