PUBBLICITÀ ELETTORALE
Sport

Calcio giovanile, Sportland Augusta reduce dal torneo di Montecatini: un confronto con il gotha calcistico

AUGUSTA – Ennesima grandissima esperienza quella vissuta dagli Esordienti 2005/06 dello Sportland Augusta al 14° Torneo “Città di Montecatini Terme”, organizzato dalla Montecatini Murialdo durante le trascorse festività pasquali.

Tre vittorie, con Sestese, Rush Soccer (Usa) e Szeak (Ungheria), e due sconfitte, con Imolese e Segato Viola, sono i risultati ottenuti dai gialloblù capitanati da Antonio Guerriero. E proprio il capitano, come in precedenti manifestazioni sportive, è stato tra i candidati alla vittoria del prestigioso titolo di miglior giocatore del torneo, premio poi assegnato ad un giocatore del Milan vincitore della manifestazione.

La squadra che ha partecipato al torneo era composta da: Edoardo Passanisi, Daniele Palmisano, Salvatore Carastro, Mario Dell’Acqua, Angelo Amara, Ferdinando Frippa, Antonio Guerriero, Matteo Guerriero, Alessio Aprile, Gioele Greco, Antonio Potenza, Fabiano D’Amore, Alberto Liggiato.

Queste esperienze, fatte anche grazie ai sacrifici delle famiglie, servono ai nostri ragazzi per crescere e confrontarsi con il meglio del calcio giovanile internazionale – afferma Tony Costa, mister dello Sportland –. Vedere giocare il Milan, l’Inter, la Roma e tante altre importanti società può far sviluppare un senso di emulazione da parte dei nostri ragazzi che sognano di arrivare da grandi a giocare in certi palcoscenici“.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto