Cronaca

Danneggia auto e negozi in Borgata e aggredisce carabinieri, denunciato ventisettenne

AUGUSTA – Un ventisettenne senza fissa dimora, nel tardo pomeriggio di ieri, avrebbe danneggiato alcune auto in sosta in via della Stazione, nel cuore della Borgata, dandosi poi alla fuga tra le rotaie della vicina stazione ferroviaria e sfuggendo così a un primo tentativo dei carabinieri di fermarlo.

Poco dopo, i militari lo hanno rintracciato in via Lavaggi dove, secondo quanto segnalato alla centrale operativa da alcuni commercianti, si sarebbe sfogato dando calci e pugni contro vetrine e cartelloni pubblicitari.

All’arrivo dei carabinieri e degli operatori del 118, il giovane, impugnando una bottiglia di vetro, avrebbe rivolto le sue minacce a questi ultimi. Solo dopo una colluttazione, i militari sono riusciti a bloccare il ventisettenne e a trasferirlo nella caserma di piazza Carmine. È stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

(Foto in evidenza: repertorio)

 


In alto