Cronaca

Fine settimana di controlli dei carabinieri su decine di imbarcazioni lungo la costa augustana

AUGUSTA – 25 le imbarcazioni controllate e un totale di 43 persone identificate all’esito dell’ennesimo servizio operato nel fine settimana dai carabinieri nel mare di Augusta.

È stata impiegata la motovedetta 819 “Maronese” lungo il litorale siracusano e in particolare lungo le coste augustane, alla luce delle molte lamentele di residenti costretti a sopportare un’insostenibile convivenza con diportisti irrispettosi di norme e regolamenti oltre che di principi alla base della civile convivenza.

Proprio per tale ragione, soprattutto nel weekend dopo le recenti segnalazioni da parte dei cittadini, si sono effettuati prolungati ed intensi servizi di alta visibilità e di contrasto nel borgo marinaro di Brucoli a seguito dei quali sono state accertate e contestate varie infrazioni riguardanti la navigazione sotto costa, dimenticanze di documenti di bordo e la mancanza di certificazione per il noleggio, che hanno comportato sanzioni amministrative per un totale di circa 500 euro.

I militari rendono noto che lo specifico servizio di repressione e prevenzione continuerà senza interruzione fino al termine della stagione estiva.

(Foto in evidenza: repertorio)


In alto