PUBBLICITÀ ELETTORALE
Cronaca

Furto in villa a Sant’Elena durante la processione del Venerdì Santo, due arresti

AUGUSTA – Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Augusta, nel corso dei vari servizi di controllo del territorio incrementati in occasione delle partecipate processioni religiose del Venerdì Santo, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per furto aggravato in abitazione due augustani pregiudicati, il 50enne Sergio Schifitti e il 28enne Simone Verde.

Al passaggio dell’autoradio in via Marina del Monte, tra Monte Sant’Elena e le cosiddetta zona “Archi vuoti”, i militari sono stati attirati dal vetro rotto di una finestra, presumendo che si stava consumando un furto. L’immediato intervento dei militari dell’Arma ha permesso di bloccare i due malviventi all’esterno dell’abitazione, mentre questi tentavano di scappare con la refurtiva, tra cui un televisore 32 pollici, per un valore di circa 500 euro. La refurtiva è stata restituita all’anziana proprietaria, rientrata a casa al termine della processione religiosa.

Gli arrestati, dopo le procedure di legge, sono stati tradotti come disposto dall’Autorità giudiziaria agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto