PUBBLICITÀ ELETTORALE
Cronaca

Giornata di controlli straordinari dei Carabinieri, denunciati i titolari di una pescheria e di una ditta edile

AUGUSTA – Tre denunce a vario titolo, cinque segnalazioni alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale e sedici contravvenzioni per violazioni del Codice della strada. È questo il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio disposto per la giornata di ieri, giovedì 20 aprile, dal Comando Compagnia Carabinieri di Augusta. Le operazioni hanno visto la partecipazione di circa trenta militari della Compagnia di Augusta, fattivamente coadiuvati dai reparti specializzati dell’Arma dei Carabinieri quali Nucleo ispettorato di Siracusa, Nas di Ragusa ed il Nucleo cinofili di Nicolosi con l’impiego dei cani specializzati in ricerca di sostanza stupefacente, armi ed esplosivi.

Sono state controllate in maniera incisiva le aree urbane maggiormente critiche e i luoghi ritenuti di aggregazione e d’interesse della criminalità. In particolare i militari hanno proceduto al controllo di otto persone sottoposte agli arresti domiciliari, al fine di verificare l’osservanza delle prescrizioni imposte agli stessi, e sono state condotte perquisizioni di iniziativa nei confronti di soggetti di interesse operativo.

In merito alle tre denunce alle competenti autorità giudiziarie: un soggetto è stato denunciato per spaccio di stupefacenti; il titolare di una pescheria denunciato poiché deteneva circa 5 chili di alimenti congelati in cattivo stato di conservazione; il titolare di una ditta edile denunciato per aver approntato un cantiere con una impalcatura irregolare e pericolante.

In merito alle sedici contravvenzioni per violazioni del Codice della strada, sono state elevate a fronte di circa 200 veicoli controllati.

I Carabinieri della Compagnia di Augusta, coordinati dal capitano Rossella Capuano, continueranno ad organizzare per le prossime settimane analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

(Foto in evidenza: repertorio)


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto