Cronaca

Giovane investito da un’auto a Brucoli mentre fa jogging

AUGUSTA – Praticava jogging, come di consueto, e superato il passaggio a livello di Brucoli stava procedendo sulla ex Sp 57, nei pressi del locale “Michelangelo”, quando è stato investito da un’autovettura che sopraggiungeva alle sue spalle.

Secondo le ricostruzioni, giovedì pomeriggio intorno alle ore 19, il pedone, un ventenne augustano di adozione, procedeva nello stesso senso di marcia del traffico veicolare, quando si sarebbe spostato repentinamente per evitare la folta vegetazione occupante in quel tratto la sede stradale. A quel punto, l’autovettura che procedeva alle sue spalle, condotta da un 62enne augustano, lo ha urtato violentemente.

Al ventenne, trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Muscatello”, sono state riscontrate diverse escoriazioni a braccia e gambe e una ferita profonda con microfrattura al gomito sinistro, per la quale si sono resi necessari una decina di punti di sutura. È stato dimesso con 10 giorni di prognosi.

Sul luogo è intervenuta la Polizia municipale, accertando che il pedone non aveva rispettato la norma del codice della strada che prescrive, in assenza di marciapiedi o banchine, di “circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei veicoli in modo da causare il minimo intralcio possibile alla circolazione”.


In alto