Sport

Indoor rowing, augustana vince titolo regionale. A premiarla il canottiere iridato Galoforo

AUGUSTA – Nel palestra del Cus di Messina, la scorsa domenica 17 dicembre, si sono svolti a chiusura della stagione agonistica 2017 i campionati siciliani di indoor rowing, disciplina in cui si dilettano i canottieri quando non stanno in acqua, nata dalla fusione tra canottaggio e fitness.

Vittoria della Canottieri Club Nuoto Augusta nella categoria allievi “C” femminile, con Sara Ciprioti che si pregia del titolo siciliano indoor al suo esordio. Argento per Clara Patania negli allievi “B” femminile, pure lei al suo esordio nel canottaggio. Ottima la prestazione di Matteo Licata, terzo nella categoria junior, che corona una stagione in cui ha gareggiato da protagonista andando sempre a medaglia.

Nei pesi leggeri, i due campioni del mondo under 23 di Plovdiv, l’augustano Sebastiano Galoforo e il padrone di casa Giovanni Ficarra si sono sfidati in una gara d’eccezione che li ha visti unici iscritti, con vittoria dell’augustano. Solo pochi giorni fa Galoforo ha sostenuto dei test federali alla presenza del coordinatore tecnico della nazionale under 23 maschile Spartaco Barbo, mostrando grandi preparazione e rendimento fisiologico. E proprio oggi compie 19 anni.

All’evento regionale, il canottiere augustano ha partecipato anche ai cerimoniali di premiazione, consegnando le medaglie ai vincitori di diverse gare giovanili, tra cui alla giovane concittadina Ciprioti. La manifestazione si è conclusa con la ormai tradizionale “Staffetta di Natale“, gara non competitiva molto divertente alla quale partecipano tutti gli atleti suddivisi in squadre.


In alto