Hobby & Hi-Tech

Internet per imparare: dalle lingue ai giochi, le informazioni sono digitali

Vivendo in una società legata in modo profondo al digitale, non sorprende che Internet sia diventato una piattaforma spesso utilizzata per informarsi e per imparare. Il punto della questione, però, è il seguente: oggi la rete è diventata un vero e proprio contenitore di nozioni più o meno avanzate. Nozioni accessibili a chiunque possa vantare una semplice connessione. Ecco perché si parla di digital divide: chi non ha la possibilità di consultare Internet, perde l’occasione di acquisire un bagaglio di conoscenze pari agli altri individui. In rete, poi, è possibile trovare informazioni di qualsiasi tipo: si possono apprendere le lingue, ma anche imparare i rudimenti dei giochi più di successo.

  • Internet per imparare le lingue: una preziosa opportunità

I giovani di oggi parlano senza difficoltà lingue come l’inglese: lo fanno perché le università moderne, e la globalizzazione, gli hanno permesso di crescere in un universo “multi-language”. Al contrario, gli adulti faticano non poco a padroneggiare questo know how: poco male, perché il web può diventare un insegnante a domicilio che offre gratuitamente i propri servizi. Ad esempio, è possibile imparare l’inglese e tantissimi altri idiomi utilizzando applicazioni per smartphone come Duolingo. In alternativa, esistono vere e proprie community che favoriscono lo scambio comunicativo fra persone di diversa provenienza. Inoltre, esistono altre alternative molto famose come Babbel: in questo caso, un servizio multi-piattaforma (browser e mobile) di grande qualità, ma a pagamento.

  • Imparare a giocare grazie ai tutorial online

Internet è utile anche per imparare a giocare: qualsiasi videogioco classico o moderno, trova nella rete un contenitore ricchissimo di informazioni e di strategie. Per fare un esempio, online è possibile trovare addirittura delle guide che permettono di scoprire tutti i trucchi per le slot machine, così da capire meglio come sfruttare i bonus e come comportarsi con una slot non vincente. Questo significa che è possibile trovare informazioni e consigli per qualsiasi tipo di gioco, che sia di strategia oppure (apparentemente) legato al caso, come appunto le slot machine. Il web, comunque, non offre contenuti esclusivamente testuali: spesso piattaforme come YouTube vedono una massiccia presenza di tutorial video, consultabili in streaming. In tal caso è possibile verificare alcune strategie di gioco molto complesse, come nell’esempio degli Fps e degli Rpg.

  • Prendere una laurea sul web: l’e-learning

Sono tanti gli adulti che vorrebbero prendere una laurea, ma che non se la sentono di tornare fra i banchi di scuola. Per loro, ancora una volta, ci pensa il web a fornire una soluzione smart e molto immediata. Si tratta dell’e-learning: una forma di insegnamento a distanza che mette a disposizione degli iscritti l’opportunità di seguire le lezioni in streaming video. Questo può accadere in diretta, oppure previa visione delle registrazioni. Chi lavora, ma non ha ancora rinunciato al sogno di un titolo di studio come la laurea, può approfittarne per colmare questa lacuna: grazie all’e-learning, è possibile farlo dal Pc in casa.


In alto