Eventi

La Marina militare di Augusta festeggia Santa Barbara domani, messa celebrata dall’arcivescovo Pappalardo

AUGUSTA – Ogni 4 dicembre gli uomini e le donne della Marina militare e quanti operano per essa, nel ritrovarsi con le comuni origini e valori, festeggiano solennemente la loro santa patrona. È tradizione, infatti, a bordo delle navi e presso tutti gli enti e i comandi della Marina militare commemorare la ricorrenza di Santa Barbara, patrona della Forza armata.

Ad Augusta le celebrazioni avranno luogo domattina, martedì 5 dicembre, alle ore 10,30 nel centro sportivo di Marisicilia del comprensorio Terravecchia, con l’arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo, a officiare la santa messa a favore del personale di comandi ed enti della sede.

Alla liturgia parteciperà il comandante Marisicilia, contrammiraglio Nicola De Felice, nonché autorità civili e militari della provincia di Siracusa, unitamente al personale in servizio e in congedo con i relativi familiari, ma anche le associazioni combattentistiche e d’arma e alcune scolaresche di Augusta.

Si tratta di un momento particolarmente sentito dal personale della Marina militare, in cui si rivolge il pensiero a coloro che dalle basi in Italia, sui mari e nei teatri operativi di tutto il mondo, svolgono il proprio quotidiano e silenzioso lavoro al servizio della Patria e dei cittadini.

Questo lunedì mattina, invece, si sono svolte le celebrazioni a Messina, nella chiesa di Santa Barbara all’interno della base navale di Marisicilia, dove ha officiato la santa messa l’arcivescovo di Messina, monsignor Giovanni Accolla.

(Foto in evidenza: repertorio)


In alto