Sport

L’Athon porterà una tappa del campionato di triathlon ad Augusta

AUGUSTA – Si deve all’Asd Athon la concretizzazione delle tre edizioni del Trofeo nazionale di Augusta, evento di rilievo del nuoto di fondo e mezzo fondo in acque libere, inserito nel circuito nazionale “Grand Prix”.

Ma da settembre a gennaio le attività dell’associazione sportiva augustana sono proseguite con una calendarizzazione ben precisa, riservando gli sforzi organizzativi sia alle manifestazioni delle categoria cosiddetta “propaganda”, ovvero eventi di promozione del nuoto riservati ai non agonisti, sia alle più importanti competizioni regionali.

Più recentemente, a fine gennaio, l’Athon ha preso parte al 7° “Meeting di inverno” a Taormina, lanciando nelle gare in vasca ben 24 atleti esordienti. Può vantare, inoltre, l’apprezzabile risultato conseguito da tre dei propri giovani nuotatori della qualificazione ai campionati regionali assoluti.

In questi giorni l’Athon ci ha fornito delle anticipazioni sulle iniziative in divenire, anche per collocare la Città sempre più al centro del circuito federale. Ottenuta la collaborazione di un’associazione sportiva di Catania, l’Athon porterà ad Augusta una tappa del campionato di triathlon a fine maggio.

Antonella Aprile, responsabile tecnico, commenta il momento positivo: “La stagione invernale sta andando bene anche grazie all’arrivo di nuovi piccoli atleti, incrementando il vivaio a disposizione; la struttura a disposizione della società, alla prima stagione invernale all’aperto, ha avuto alto indice di presenze sia di agonisti che di amatori in avvicinamento alla disciplina del nuoto“.

Conferma, inoltre, il mare augustano come sede di una tappa del campionato di nuoto in acque libere, per la prima settimana di settembre, come da tradizione. È bene ricordare che il campionato, ove la tappa augustana è inserita, ha inizio a luglio e vi prenderanno parte nuovi giovani atleti del settore master e del settore assoluto, con grandi aspettative nei confronti dei talenti augustani.


In alto