LifeStyle

Moda autunno inverno 2018/19, tutte le tendenze dell’abbigliamento maschile

Cala inesorabilmente il sipario su questa estate 2018 e con la fine della bella stagione è inevitabile cambiare anche il proprio guardaroba. Il mondo della moda si prepara così ad accogliere quelle che sono le nuove tendenze per l’abbigliamento autunno inverno 2018/19, e oggi andremo a vedere nel dettaglio quali saranno le tendenze per quanto riguarda la moda maschile.

Grazie alle ispirazioni che arrivano dalle prestigiose passerelle di Milano e Parigi, scopriamo che nella prossima stagione l’uomo sarà influenzato da un ritorno al revival accompagnato a un gusto contemporaneo: velluti, molto pellame e nuovi tessuti tecnici la fanno da padrone nelle creazioni degli stilisti, con alcuni punti fermi che mettono d’accordo tutti nella stagione fredda.

Tra le migliori proposte stagionali si distingue la collezione autunno inverno 2018/19 di Boggi Milano, noto marchio milanese di abbigliamento maschile, divenuta nel tempo un punto di riferimento, grazie alla creatività e all’esperienza dei suoi designer: un mix perfetto tra ricerca stilistica e qualità dei tessuti che offre un prodotto perfetto per l’uomo moderno e cosmopolita.

Tra i must di questa stagione troverete l’immancabile blazer sartoriale, anche nelle versioni più sporty-chic, ma anche le giacche classiche o sportive, realizzate in lana e cotone: un studiato appositamente per chi vuole essere elegante in ogni genere di occasione. Il trend per le giacche da uomo, anche in nuovi tessuti tecnici di elevata comodità. Tra le giacche spicca la presenza del Caban, ispirato all’uomo che deve essere al passo coi tempi, oppure giacche realizzate in esclusivo nylon giapponese, per un look versatile ma sempre di gran effetto.

Sul versante pantaloni, abbandonate le silhouette skinny in favore di un’eleganza più rilassante con modelli che presentano una forma a cono, una vestibilità fluida accanto a modelli a gamba dritta, rigorosamente con piega centrale. Tornano anche le soluzioni a vita alta che ricordano molto i modelli del passato rivisitati con nuovi tessuti e tagli.

La maglieria mette gli artigli, diventando protagonista assoluta del guardaroba uomo per la stagione autunno e inverno. Una palette di colori propone un’ampia gamma di pattern, disegni e motivi geometrici che ricordano forme più o meno astratte.

Nel campo delle calzature, la scarpa stringata rimane un’assoluta certezza, con i classici polacchini in pelle scamosciata, con fondo in gomma, ma sono protagoniste anche le intramontabili sneakers in pelle liscia, con varianti realizzati in bi-materiale per uno stile più rivolto verso il casual e sportivo. Per occasioni eleganti di lavoro e per cerimonie di vario genere non possono mancare le Derby con suola e tacco in cuoio o la Francesina in pelle, con tutte le caratteristiche della classica scarpa Oxford, che propongono una calzatura veramente ricca e in grado di fornire interessanti contrasti con pantaloni a tinta unita.

Immancabili oggi, anche per l’uomo, gli accessori, che completano in modo determinante ogni genere di look. Parliamo di occhiali da sole o da vista, presentati con forme che osano e lenti decisamente colorate, ma anche di cappelli: preferiti con la visiera e in feltro oppure in maglia di lana.

(Nella foto in evidenza: frame del video di presentazione di Boggi Milano – autunno inverno 2018/19)


In alto