PUBBLICITÀ ELETTORALE
Cronaca

Notificata pena residua a pregiudicato per spaccio di droga

AUGUSTA – I Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Augusta, nel pomeriggio di mercoledì scorso, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di carcerazione con contestuale provvedimento di sospensione e prosecuzione della detenzione in regime di arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Siracusa, a carico del pregiudicato catanese Giuseppe Coniglione, 56enne.

Questi deve scontare un residuo pena definitiva di 2 anni, 6 mesi e 23 giorni, per spaccio di sostanze stupefacenti.

In sostanza, trovandosi l’uomo già agli arresti domiciliari, la magistratura aretusea ha disposto che rimanga provvisoriamente in regime di detenzione domiciliare, in attesa delle determinazioni definitive del Tribunale di sorveglianza di Catania a cui sarà trasmesso il fascicolo per competenza.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto