Sport

Pallanuoto, l’augustana Capuano vince con la Sis Roma i mondiali master di Budapest

AUGUSTA – Si avvia a conclusione la 17ª edizione dei campionati mondiali Fina (la Federazione internazionale di nuoto) di Budapest, in Ungheria, riservati alle categorie Master, in corso di svolgimento dal 7 agosto. Domenica 13 agosto è stata la giornata dell’oro mondiale alla società capitolina di pallanuoto Sis Roma, allenata dal coach Francesco Zongoli, che ha così bissato il trionfo ottenuto due anni fa ai mondiali russi di Kazan’.

Tra le dieci pallanuotiste imbattute fino alla conquista del primo posto assoluto nel girone (tra tutte le categorie Master +35, +40, +45), c’è stata l’augustana Giovanna Capuano. Non si è mai tirata indietro nelle cinque vittorie e nell’unico pareggio verso l’oro mondiale, portando ad Augusta la medaglia dal metallo più pregiato.

Capuano, vera testimonial di un blasonato movimento scomparso in città con la piscina comunale, entusiasta del trionfo ottenuto insieme alla squadra romana, ci ha riferito che le dispiace soltanto di dover cercare società lontano dalla propria Augusta per continuare a mettere in pratica una grande passione sportiva.


In alto