Archivio

Precari comunali, Regione stanzia 254 mila euro per Augusta

vincenzo-vinciullo-deputato-ars-palermoAUGUSTA – Dopo la soluzione alla vicenda dei contratti dei lavoratori precari dei Comuni in dissesto, almeno per il prossimo anno, raggiunta attraverso l’approvazione alla Camera dell’emendamento alla legge di stabilità, giunge anche dalla Regione una notizia positiva.

In data odierna sono stati stanziati 254 mila euro per i precari del Comune di Augusta, come contributo per assicurare la prosecuzione del lavoro ai dipendenti a tempo determinato. Si sommerebbero ai 476 mila euro già stanziati a metà novembre, che invece erano riservati proprio ai Comuni che avevano dichiarato il dissesto entro il 31 luglio.

Lo notizia era stata anticipata dal parlamentare regionale del Ncd Vincenzo Vinciullo, presidente della Commissione Bilancio e Programmazione all’Ars, che aggiunge: “Ora spetta al Comune predisporre la delibera di Giunta, entro domani, per la conclusione positiva di questa vicenda“.

Esprime quindi soddisfazione, con una nota polemica: “Non possono non essere soddisfatto, perché, velocemente, l’Assessorato ha tramutato in fatti concreti la mia proposta originaria che, prima, qualche “imbecille” aveva bollato come improponibile“.


In alto