Politica

Riapertura scuole, il consigliere Tribulato segnala priorità: disinfestazione, derattizzazione e illuminazione pubblica

AUGUSTA – “Assistiamo all’imminente apertura delle scuole e come ogni anno, per il quarto anno da quando questa amministrazione si è insediata, le cose più elementari e impellenti ritardano ad arrivare. Ho inviato apposita nota agli assessorati competenti per indirizzare presso le scuole le attività di disinfestazione e derattizzazione, per il monitoraggio della pubblica illuminazione laddove sono ubicati gli edifici scolastici“. Così il consigliere comunale d’opposizione Biagio Tribulato interviene con un comunicato sulle problematiche delle scuole di competenza comunale, prossime alla riapertura dopo la pausa estiva.

Il consigliere chiama in causa due assessori comunali. “Osservare lo stato delle scuole provoca grande rabbia: è il risultato di una mancata programmazione degli interventi nel nostro Comune – prosegue Tribulato – Da tre anni combatto una battaglia con l’Assessorato Lavori pubblici per la riattivazione degli ascensori in tutti i plessi che ne sono dotati, ad oggi la manutenzione ed il funzionamento adeguato sono giunti solo per alcuni. Non chiedo e non parlo più del servizio di trasporto scolastico comunale o della mensa, che non è mai stata attivata da questa amministrazione comunale, sono argomenti che sembrano appartengano ad un altro pianeta“.

Comincerà un nuovo anno scolastico, come sempre, con grandi difficoltà. Assessore alla Pubblica istruzione, a lei mi rivolgo, inutile postare una foto di una riunione con tutti i dirigenti scolastici fatta l’ultimo giorno di agosto, serve a poco – conclude il consigliere d’opposizione – Se si vogliono davvero risolvere i problemi, a chiusura dello scorso, poteva programmare quello che serviva oggi per garantire il meglio alle scuole, ai bambini, alle famiglie. Si chiede semplicemente il minimo per una Città di famiglie che pagano le tasse“.

(Foto in evidenza: generica)


In alto