News

Riconoscimento per Salvo Cannavà, iscritto nell’albo d’onore di Unitre Augusta

AUGUSTA – Nei giorni scorsi la sezione augustana di Unitre, presieduta da Giuseppe Caramagno, ha insignito del riconoscimento annuale, riservato ad associazioni o persone che si spendono nel territorio per la solidarietà, l’augustano Salvo Cannavà. Quest’ultimo, che dell’associazione che si occupa di formazione per la terza età è vicepresidente, è stato infatti inserito nell’ “Albo d’onore“.

La consegna della targa è avvenuta in occasione della cena per lo scambio degli auguri natalizi dello scorso 20 dicembre. Si è trattato, in via eccezionale, del secondo riconoscimento assegnato per l’anno ormai concluso, poiché la settimana precedente era stata inserita nello speciale albo anche l’associazione “Progetto Icaro”, del presidente Enzo Toscano.

Salvo Cannavà è stato premiato in quanto cofondatore della fraternita di Misericordia di Augusta, attiva nel volontariato in città da oltre trent’anni, nella quale “profonde professionalità con amore e umiltà”: questa la motivazione.

Cannavà, a margine della partecipata serata dell’associazione, ha così commentato: “Gli amici Pippo e Franca Caramagno e tutto il direttivo unitrino hanno voluto tributarmi un onore di cui spero poter essere sempre degno, in futuro. I soci che hanno applaudito hanno, anch’essi, contribuito a questa splendida gratificazione. Ovviamente, il mio pensiero è andato subito a tutti i volontari della Misericordia che, dal 1984 ad oggi, si sono avvicendati nel permettere a questa bellissima realtà di “servire” la Città di Augusta, anche sotto la mia guida. E verso i quali, non più da dirigente, continuo a spendermi nella loro preparazione psicologica“.

 


In alto