Eventi

Rischio sismico, esercitazione provinciale di protezione civile nel fine settimana

AUGUSTA – Nel fine settimana, da venerdì 25 a domenica 27 maggio, si terrà un’esercitazione provinciale di protezione civile, denominata “Megara 2018”, organizzata dalla Misericordia di Augusta.

La stessa è organizzata in collaborazione con il Comune di Augusta, Dipartimento regionale di Protezione civile, il Coordinamento provinciale delle Misericordie di Siracusa e Ragusa e la Task force di “Psicologi per i popoli”, per testare la macchina operativa in caso di calamità nel Comune di Augusta. Il tema del progetto è legato alla gestione del rischio sismico e prevede la realizzazione di un contesto esercitativo con dispiegamento reale di uomini e mezzi, nonché una formazione teorica su tutto ciò che riguarda il sistema di protezione civile nazionale.

L’esercitazione, che si svolgerà nell’area del Comune di Augusta, inizierà con un graduale coinvolgimento dei vari livelli territoriali, in modo da poter sviluppare e testare l’attivazione dei livelli comunali con le associazioni di protezione civile del Comune di Augusta e del coordinamento delle Misericordie di Siracusa-Ragusa, coinvolgendo strutture pubbliche e private.

L’esercitazione “Megara 2018” testerà il coordinamento e l’attivazione del nuovo nucleo dell’Area emergenza della Misericordia di Augusta e del coordinamento delle Misericordie di Siracusa e Ragusa, oltre alla preparazione delle squadre. All’interno della stessa è prevista una simulazione in mare organizzata dalla Capitaneria di porto di Augusta, comandata dal capitano di vascello Attilio Montalto, in collaborazione con le società private Rimorchiatori riuniti Augusta, Anapo Augusta, Snad Augusta, Ternullo Augusta, Patania Augusta, Pxa srl Augusta.

Ad assistere all’evento sono stati invitati gli alunni dell’Istituto comprensivo “Principe di Napoli”, diretto da Agata Sortino, ai quali verrà spiegato lo scenario simulato e quali sono i comportamenti da tenere in caso di calamità, nonché gli studenti dell’Istituto superiore “Arangio Ruiz”, diretto da Maria Concetta Castorina, i quali, grazie al progetto di alternanza scuola-lavoro proprio con la Misericordia, sono stati preparati e formati sulle modalità di intervento di primo soccorso, sui protocolli e sulle normative del sistema di protezione civile nazionale. È prevista un’area di ammassamento situata all’interno del Palajonio, che sarà visitabile in gruppi.

Ci scusiamo in anticipo per il rumore e il trambusto che causeremo in questi giorni, per cui fatevi portavoce tra i vostri conoscenti, così da non creare allarmismo all’interno del nostro comune“, fanno sapere i responsabili della Misericordia di Augusta, ringraziando infine Amministrazione, Polizia municipale e Dipartimento regionale di Protezione civile.

(Nella foto in evidenza: esercitazione regionale di protezione civile “San Domenico Augusta 2016”)


Nessuna immagine trovata

In alto