PUBBLICITÀ ELETTORALE
Sport

Serie C femminile, Pallavolo Augusta super contro le catanesi, terzo posto consolidato [Video]

AUGUSTA – Perentorio successo casalingo da tre punti per la Pallavolo Augusta, che supera in soli tre set la Juvenilia Catania e centra l’ottava vittoria in nove partite nel 2017, confermando il terzo posto in classifica a quota 30 punti. Al ritorno in campo dopo la sosta forzata per il ritiro dal campionato dell’Annunziata Chiaramonte, le augustane hanno confermato di aver ripreso positivamente la marcia nella stagione già densa di soddisfazioni, che le vede autorevoli protagoniste nel girone C della Serie C femminile.

Con l’importante novità della partita trasmessa in diretta streaming da La Gazzetta Augustana, sabato pomeriggio la Pallavolo Augusta è scesa in campo, per sfidare la squadra di San Giovanni La Punta in piena lotta salvezza ma reduce dall’importante successo sul Modica, schierando Carmeci in palleggio e Calleri opposta, la giovanissima Miceli e la capitana Giuffrida schiacciatrici di banda, Vinciguerra e Marino al centro, con Marano nel ruolo di libero.

Le augustane non deludono le aspettative del pubblico del palasport di Brucoli e cominciano da subito a dettar legge: Vinciguerra si erge a protagonista sottorete, Miceli e Marino mandano in tilt la ricezione delle ospiti con una serie di battute molto efficaci, Calleri finalizza il gioco d’attacco, fino al 25-11 siglato con una battuta vincente ancora dalla giovane Miceli.

Nel secondo set la Pallavolo Augusta si presenta in campo con gli inserimenti positivi di Canneddu in posto 4 e di Sirone nel ruolo di opposta. Le catanesi provano a ribaltare l’esito del primo parziale forzando molto in battuta e inizialmente la frazione di gioco è in equilibrio, ma le augustane trascinate dalla capitana Giuffrida, positiva in attacco e efficace in battuta, reagiscono con determinazione e si riportano avanti nel punteggio, anche grazie al positivo innesto di Vescovo al centro. Nel finale del parziale, doppio cambio e spazio in regia anche per la giovanissima Ranno fino al 25-17 siglato in attacco da Calleri.

Il terzo set è ancora tutto di marca augustana: Carmeci chiama in causa con continuità tutti i suoi terminali offensivi, Marano dirige al meglio il reparto di seconda linea fino al definitivo 25-15.

Un 3-0 netto per tre punti fondamentali che consolidano un meritato terzo posto in classifica, adesso a più 4 rispetto all’inseguitrice Gupe di Aci Bonaccorsi. Domenica prossima difficilissima trasferta in casa della capolista Liberamente Acicatena, ancora imbattuta, con un solo punto perso finora proprio nel confronto d’andata con le augustane, conclusosi al tie-break.

Ecco il tabellino della Pallavolo Augusta, allenata dal duo Gennuso-Peluso: Carmeci 2, Vescovo 2, Canneddu 7, Giuffrida (K) 8, Ranno G., Sirone 2, Marino 2, Miceli 9, Vinciguerra 9, Marano (L1), Calleri 9, Scarnato (L2).

Proponiamo la visione dei due set più combattuti, il secondo e il terzo, fino all’esultanza finale, insieme al pubblico di casa.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto