PUBBLICITÀ ELETTORALE
Politica

Servizi agli alunni disabili, l’assessore Spinitta replica: “Garantiti sin dall’inizio dell’anno scolastico”

AUGUSTA – Interviene l’assessore alla Politiche sociali Rosanna Spinitta sulla tempistica relativa all’attivazione dei servizi Asacom (Assistenza all’autonomia e alla comunicazione) e al trasporto degli studenti diversamente abili iscritti nelle scuole augustane. Alcuni giorni fa, infatti, sono state espresse preoccupazioni dal coordinatore provinciale dell’associazione “20 novembre 1989”, Sebastiano Amenta, che ha manifestato il proprio disappunto a seguito di un incontro tenuto a metà luglio a riguardo con l’assessore competente (vedi articolo).

L’assessore Spinitta chiarisce: “Si tiene ad evidenziare che il Comune di Augusta, quale Comune capofila del Distretto n. 47, ha ben presente quali siano i principi, i criteri organizzativi e funzionali del sistema di erogazione di prestazioni socio-assistenziali e, con grandi sforzi ed impegno profuso, cerca sempre di portare avanti tutte le progettualità non solo nell’interesse dei propri utenti ma di tutti i bisogni e le necessità degli utenti del Distretto sanitario. Le perplessità relative alla puntualità del servizio di assistenza scolastica ai disabili sono sorte in quanto, a seguito richiesta di iscrizione all’Albo distrettuale da parte di nuove associazioni, si è reso necessario avviare la procedura di evidenza pubblica per l’aggiornamento dell’Albo distrettuale di accreditamento di enti fornitori di servizi socio-assistenziali“.

Riferisce quanto avvenuto successivamente all’incontro a cui ha fatto riferimento Amenta: “L’Amministrazione comunale di Augusta, in considerazione della ineludibile tempistica tecnico-burocratica richiesta dall’iter di tale aggiornamento, ha, in seduta di Comitato dei sindaci del 27 luglio 2017, proposto di avviare comunque la suindicata procedura e, nelle more, garantire il servizio di assistenza scolastica ai disabili utilizzando il vigente Albo, fintanto che non siano concluse le procedure per l’aggiornamento del nuovo, a seguito del quale anche le subentrate associazioni avranno la possibilità di erogare i loro servizi come parte integrante di welfare locale. Dunque il servizio di assistenza scolastica ai disabili verrà garantito sin dall’inizio dell’anno scolastico per l’intero Distretto (Augusta-Melilli)“.

Infine l’assessore rende noto: “Il Comitato dei sindaci ha rappresentato, altresì, l’occasione per discutere e richiedere una fattiva collaborazione ed una disponibilità operativa degli uffici alla nuova Amministrazione melillese per la realizzazione di tutte le progettualità, avviate ed ancora in lavorazione presso l’Ufficio delle Politiche sociali di Augusta, al fine di accelerare i tempi di realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali voluto dalla Legge quadro e garantire il soddisfacimento dei bisogni della comunità“.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto