Cronaca

Si ribalta un camion sull’autostrada Siracusa-Catania all’altezza di Melilli, code e rallentamenti

SIRACUSA – È di un ferito il bilancio dell’incidente autonomo verificatosi oggi pomeriggio sull’asse dell’autostrada Siracusa-Catania, all’altezza dello svincolo di Melilli-Priolo nord. Un mezzo pesante con rimorchio che aveva a bordo una pala meccanica si è ribaltato per circostanze che sono al vaglio della polizia stradale, intervenuta sul posto.

L’uomo alla guida del camion, di origine catanese, è stato soccorso, cosciente, e trasferito in autoambulanza all’ospedale “Umberto I” di Siracusa. Non è in pericolo di vita, ed ha riportato solo alcune escoriazioni sul corpo.

Sul luogo dell’incidente sono anche intervenuti i vigili del fuoco, impegnati a liberare l’uomo dalle lamiere contorte del pesante mezzo che è rimasto adagiato su un fianco lungo la corsia di marcia in direzione di Catania.

Per fortuna, il camion piegandosi su un lato non ha coinvolto altri veicoli che procedevano nella stessa direzione. Il traffico procede a rilento dalle 17,30 circa e ci sono ancora, dopo oltre due ore, lunghe code, per consentire la rimozione dei mezzi che occupano la strada. La situazione del traffico dovrebbe tornare regolare in serata.

(Fonte: La Gazzetta Siracusana.it)


In alto