PUBBLICITÀ ELETTORALE
Sport

Sicily triathlon series, l’augustano Ennio Salerno vincitore assoluto dell’edizione 2017

AUGUSTA – Con la gara “Grand final – Triathlon sprint Catania” che si è tenuta ieri, domenica 8 ottobre, in zona Playa nella la splendida cornice del Lido Le Palme, si è conclusa la seconda edizione del circuito “Sicily triathlon series” (Sts), campionato a tappe con sistema di punteggio in base ai piazzamenti in classifica, che si è articolato presso alcune delle più suggestive località siciliane, tra cui Augusta.

Una giornata ed una festa di sport con una temperatura perfetta e la massiccia presenza di atleti italiani e stranieri, in totale 137 uomini e 25 donne.

Tra le donne, è stata la catanese Cristina Ventura, della Magma Team, a vincere l’ultima tappa e il titolo 2017, con 1.900 punti. Giovane promessa del triathlon italiano e già detentrice del titolo 2016, è pure l’atleta che ha totalizzato più punti nella storia del “Sicily triathlon series” (3.850 punti).

Tra gli uomini invece, trionfa l’augustano Ennio Salerno, in rappresentanza della Multisport Catania, già incoronato triatleta siciliano dell’anno 2016, colui che conta il maggior numero di vittorie nel circuito “Sicily triathlon series” con otto primi posti. Piazzandosi ieri in seconda posizione alle spalle del catanese Gabriele Grimaldi, ha conquistato comunque il titolo Sts 2017, grazie alle vittorie nelle tappe precedenti e ai 2.950 punti conquistati.

Buone pure le prestazioni degli atleti augustani del Triathlon team della società sportiva Athon Augusta, che cresce giorno dopo giorno e di cui lo stesso Ennio Salerno è allenatore e preparatore tecnico: Sebastiano Alicata (30° assoluto e quattordicesimo categoria M1), Salvatore Scammacca (49° assoluto e terzo categoria S2), Francesco Borrello (57° assoluto e terzo categoria M4), Leonardo Del Vescovo (70° assoluto e decimo categoria S4), Claudio Cuciti (74° assoluto e undicesimo categoria S4), Vincenzo Ferrante (77° assoluto e sesto categoria S2), Davide Sarcià (90° assoluto e diciottesimo categoria M2), mentre Santo Pancari, dopo un’ottima frazione di nuoto, è stato costretto al ritiro per un problema in bici.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto