News

Studenti stranieri ad Augusta con Intercultura ricevuti in Municipio

AUGUSTA – Sono stati ricevuti lunedì 11 dicembre, a Palazzo di città, i cinque studenti stranieri che da settembre vivono ad Augusta ospitati da altrettante famiglie volontarie grazie all’associazione Intercultura, onlus attivamente impegnata nell’educazione alla mondialità attraverso l’invio all’estero ogni anno di migliaia di studenti italiani e l’accoglienza di altrettanti ragazzi provenienti da ogni parte del mondo.

Il sindaco Cettina Di Pietro e il consigliere comunale Biagio Tribulato, che ha organizzato l’evento, hanno dato il benvenuto agli ospiti. Sono Josè, 16 anni dal Paraguay, Rodrigo, 18 anni dalla Bolivia, Monse, 17 anni cilena, Pitcha, sedicenne tailandese, e Monse, 17 anni dall’Honduras, che per un anno vivranno in città. Presenti all’incontro anche la presidente del Centro locale di Intercultura Augusta, Melania Trigilio, e le volontarie Monica Bacco e Costanza De Filippo.

Un breve scambio di vedute con il primo cittadino, che ha espresso ai ragazzi l’augurio di “un soggiorno ricco di attività grazie alle quali poter conoscere una parte della nostra storia, della nostra cultura, delle nostre tradizioni e del vivere quotidiano della nostra comunità“.

Gli studenti di Intercultura hanno poi visitato l’archivio storico e la biblioteca comunale, grazie alla disponibilità di Maria Stella Gianino.

Iniziative come questa – ha detto la presidente del Centro locale di Intercultura Augusta, Melania Trigilio rappresentano opportunità di conoscenza, di confronto e di crescita per i ragazzi coinvolti nello scambio culturale, ma anche per tutta la nostra comunità. Oggi l’auspicio è che questi ragazzi possano essere ambasciatori nel proprio Paese del territorio augustano e del patrimonio sociale e culturale che lo caratterizza”.


In alto