News

Successo della nona edizione di “Regaliamoci un sorriso” per i diversamente abili

AUGUSTA – Si è svolta martedì sera, 14 novembre, nei locali del Centro Caritas della parrocchia di Santa Lucia, la nona edizione di “Regaliamoci un sorriso”, tradizionale appuntamento dedicato alle persone diversamente abili e apertosi con un allegro spettacolo teatrale offerto dalla compagnia del “Teatro stabile” di Augusta.

Mauro Italia, Pippo Zanti e Ninetta Lavio hanno improvvisato una divertente commedia che ha creato un clima di intensa gioia tra i presenti che, tra una risata e l’altra, non si sono risparmiati nell’elargire ripetuti applausi. A seguire karaoke, canti e balli di gruppo, e infine degustazione di rustici e soprattutto di “zeppole”, i dolci caratteristici del periodo. Il presidente dell’associazione “Il cireneo” Gaetano Gulino ha ringraziato le varie associazioni intervenute, tra cui l’Associazione sport disabili “Nuova Augusta” e “Progetto Icaro“, e i singoli volontari non associati che hanno contribuito alla buona riuscita della serata, nonché la compagnia del “Teatro stabile” e il parroco della chiesa di Santa Lucia, don Angelo Saraceno, per l’ospitalità offerta.

In particolare, Gulino ha rivolto una preghiera di ringraziamento per aver fatto trascorrere ai partecipanti, ancora una volta, una lieta e tranquilla serata in qualità di fratelli, figli appunto di un unico Dio. Raggiunto, almeno per una sera, il prefissato obiettivo dell’inclusione sociale dei disabili e dei soggetti che per motivi vari vivono in una condizione di marginalità, di svantaggio. “Un vero trionfo dell’amore, della solidarietà, della semplicità, delle emozioni autentiche”, ha commentato Gulino.


In alto