News

Successo della raccolta sangue a Marisicilia, De Felice: “Esempio di collaborazione tra Marina, volontariato e Ssn”

AUGUSTA – Si è svolta questo lunedì mattina dalle ore 8 alle ore 13 la raccolta sangue organizzata dal Comando Marittimo Sicilia presso il comprensorio Terravecchia, in collaborazione con l’Asp di Siracusa, la sezione gruppo donatori Fratres e Avis di Augusta, con il supporto dell’Infermeria presidiaria della Marina Militare di Augusta (Marinferm Augusta).

Come anticipato, lunedì 12 settembre era stato effettuato lo screening presso il laboratorio analisi della locale Infermeria, per effettuare i controlli predonazione e di accettazione dei nuovi donatori, sotto la guida del responsabile del Servizio trasfusionale dell’ospedale “Muscatello” di Augusta Salvatore Di Fazio.

L’iniziativa, aperta a tutti i cittadini, ha visto una numerosa e straordinaria affluenza del personale militare e civile dell’amministrazione Difesa e non solo.

donazione-sangue-marisicilia-augusta-2Soddisfatto del risultato ottenuto, il contrammiraglio Nicola De Felice, comandante Marisicilia, commenta: “Donare sangue è importante e necessario, è un modo per aiutare altre persone e in alcuni casi per salvare vite umane. In questo progetto si è venuto a realizzare un alto e fattivo esempio di collaborazione ed integrazione tra la Marina Militare, il volontariato no profit ed il servizio sanitario pubblico. Tale iniziativa contribuirà certamente a sensibilizzare e ad incrementare il numero dei donatori di sangue e degli emocomponenti nella nostra Regione”.


In alto