Sport

Tennis, svolti ad Augusta i campionati siciliani di terza categoria. Un augustano tra i finalisti

AUGUSTA – Augusta, per due settimane, è tornata al centro del circuito siciliano del tennis. Si sono svolti, infatti, i campionati regionali di terza categoria, sui campi in terra battuta del Nuovo circolo tennis, su cui si sono sfidati ben 108 atleti.

I titoli siciliani in palio sono stati assegnati ieri, davanti a un folto pubblico, che ha assistito dal primo pomeriggio fino a sera alle quattro finali, in ordine: singolare femminile, singolare maschile, doppio misto e doppio maschile.

Finalisti del doppio maschile

Un solo tennista augustano tra i finalisti, Alessandro Scuderi (Nct Augusta), che ha disputato in coppia con Adriano Sammatrice (Tc Quadro Siracusa) il doppio maschile, cedendo 6-4 6-1 a Fabio Pino (Tc Messina) e Giovanni Toscano (Tc Furci Messina).

Finalisti del singolare maschile

L’atteso singolare maschile ha visto prevalere Francesco Zuccarini (Tc Match Ball Siracusa) con il punteggio di 6-3 6-2 su Fabio Pino (Tc Messina), che si è poi rifatto in serata nel doppio maschile.

Nel singolare femminile, Lara Mancuso (Tc Match Ball Siracusa) ha battuto Nicoletta De Luca (Tc Pinea Catania) con il punteggio di 6-4 6-0. Mentre nel doppio misto, la coppia formata da Ilenia Caracciolo e Salvatore Caschetto (entrambi del Tc Match Ball Siracusa) ha battuto al tie-break, con il punteggio di 6-2 1-6 10-6, la coppia composta da Nicoletta De Luca e Alessandro Guccione (entrambi del Tc Pinea Catania).

Il presidente del Nct Augusta, Leonardo Panarello, che ha voluto riportare in città dopo diversi anni questa tappa tennistica, ha commentato: “Il torneo è andato benissimo, sono rimasti tutti molto contenti della nostra ospitalità e disponibilità. Il livello tecnico è stato alto e abbiamo potuto vedere tanti giovani under di buon livello“.

(Nella foto in evidenza: finale del doppio maschile)


In alto