Cronaca

Tentato furto in danno di una cartoleria, venticinquenne marocchino arrestato dai carabinieri

AUGUSTA – Ieri notte i carabinieri del nucleo Radiomobile di Augusta hanno tratto in arresto, per tentato furto aggravato, il venticinquenne di origine marocchina Hatim Mehadi.

I militari lo hanno sorpreso mentre era intento a scardinare la saracinesca di una cartoleria, presumibilmente per introdursi all’interno e asportare la merce. Il giovane, alla vista dei carabinieri, avrebbe provato a fuggire a piedi per le vie limitrofe, ma è stato raggiunto e bloccato poco dopo.

Il venticinquenne aveva occultati addosso arnesi utili allo scasso, posti sotto sequestro. Dopo l’arresto, è stato condotto al carcere di Cavadonna, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(Foto in evidenza: repertorio)


In alto