News

Un augustano ai vertici della Brigata paracadutisti “Folgore”

AUGUSTA – Coronando una brillante e prestigiosa carriera militare, l’augustano Michele Fraterrigo, colonnello dei parà, è stato nominato comandante del 186° reggimento della Brigata “Folgore”, di stanza a Siena.

Lo scorso venerdì 8 settembre, nel piazzale della caserma, alla presenza del sindaco della città Bruno Valentini e del prefetto di Siena Armando Gradone, già prefetto a Siracusa, il colonnello Fraterrigo ha ricevuto le consegne dal suo parigrado Beniamino Vergori. Il passaggio è stato presieduto dal comandante della Brigata “Folgore”, generale Rodolfo Sganga, che ha avuto parole di elogio e di apprezzamento per i due valorosi ufficiali, per anni impegnati in delicate e pericolose missioni militari all’estero.

Michele Fraterrigo è “figlio d’arte”, in quanto il padre Leonardo, anch’egli augustano, è un generale in pensione dell’Esercito. Compiuti gli studi ad Augusta, ha intrapreso la carriera militare entrando a far parte della più conosciuta e gloriosa brigata dell’Esercito, erede dei “Leoni” di El Alamein (1942).

Al comandante Fraterrigo e ai suoi familiari le congratulazioni e gli auguri della nostra Redazione.

(Foto in evidenza: congedatifolgore.com)


In alto