Primo piano

Un giovane fischietto augustano di basket alla Scuola nazionale di formazione arbitrale

AUGUSTA – C’è stato un quindicenne augustano tra i giovani arbitri di basket presenti a Fano (provincia di Pesaro e Urbino) dal 27 al 29 dicembre per la Scuola nazionale di formazione arbitrale del Settore giovanile per i nati nel 2002. È Federico Mameli, talentino col fischietto, che ha rappresentato la Sicilia tra i venticinque partecipanti, provenienti da tutta Italia.

I giovani arbitri hanno lavorato in aula e sul campo guidati dagli istruttori Marco Vita (responsabile), Fabio Ferretti, Lorenzo Lupelli, Lorenzo Bragagnolo e Luca Pescarolo. La scuola si è svolta con una prima parte dedicata a lezioni teoriche effettuate da istruttori nazionali qualificati e con una seconda parte pratica consistente nell’arbitraggio di partite di un prestigioso torneo nazionale under 13, la tredicesima edizione del Bbc Basket Ball Games di Fano.

Nonostante la giovane età, il neo quindicenne Mameli ha già arbitrato partite importanti come la finale regionale 2017 under 18 femminile e le finali regionali del “Join the game” 2017 ed è costantemente impegnato nell’arbitraggio delle gare che si svolgono nell’ambito dei campionati federali siciliani.


Nessuna immagine trovata

In alto