Cronaca

Violenta lite tra coniugi a Brucoli, indagini dei carabinieri

AUGUSTA – I carabinieri della Compagnia di Augusta sono intervenuti ieri pomeriggio a Brucoli, dove un uomo, per cause in corso di accertamento, avrebbe colpito la propria moglie procurandole varie contusioni, che hanno richiesto l’intervento dei sanitari del 118.

Le indagini condotte dai militari dell’Arma sono pertanto finalizzate ad accertare le cause che hanno originato l’aggressione nonché a stabilire se il comportamento violento sia da ricondurre al solo episodio di ieri o a condotte reiterate nel tempo e mai denunciate. I militari hanno informato l’autorità giudiziaria competente sull’accaduto al fine di verificare le eventuali responsabilità dell’uomo.

La vicenda accade in una prima parte di settembre che ha già visto i militari intervenire per altre due violente liti familiari, una tra conviventi in contrada Scardina e la precedente tra un uomo e il padre anziano, con quest’ultimo finito all’ospedale per una grave ferita all’occhio.

(Foto in evidenza: repertorio)


In alto