- La Gazzetta Augustana - https://www.lagazzettaaugustana.it -

Acquistare casa all’asta, tra opportunità e complessità

Il sogno di tutti, o quasi, è acquistare una casa. Si tratta, tuttavia, di un grande passo, che porta con sé non pochi sacrifici e anche delle difficoltà. Tuttavia, ci sono dei modi per acquistare un immobile spendendo delle cifre più basse rispetto a quelle di mercato.

Di cosa si tratta? Si sta parlando della possibilità di comprare casa all’asta. Nonostante si tratti di un potenziale ottimo affare, si deve anche sottolineare che non tutti sono informati a dovere.

Molto spesso, infatti, quando si palesa un’opportunità come questa, si viene colti da diversi dubbi e da molte incertezze, ma è importante fare chiarezza al fine di capire in che modo si deve procedere e quali sono i possibili rischi connessi a un’attività di questo tipo.

La prima cosa da sottolineare è che, grazie alle aste immobiliari, è possibile fare degli ottimi affari e, perché no, trovare quell’immobile tanto desiderato a una cifra accessibile. Come detto, però, si deve cercare di capire come muoversi e, soprattutto, come evitare i possibili rischi.

inserzioni [1]

Oggi come oggi, di aste e di occasioni di questo tipo ce ne sono sempre di più: perché non provare ad acquistare un immobile in questo modo, ma andando a evitare i rischi?

Ebbene sì: se si parla di come acquistare casa all’asta [2], si devono sottolineare anche i rischi che potrebbero esserci, così da evitarli e fare un affare consapevole e buono, soprattutto per il proprio portafoglio. Ecco, quindi, che è importante andare a leggere le guide degli esperti del settore immobiliare che parlano proprio di questa tipologia di acquisto. Segnaliamo il portale LikeCasa, che è un vero e proprio punto di riferimento nel panorama e che ha ben spiegato quali sono i possibili rischi da tenere in conto.

Un primo svantaggio che si deve prendere in considerazione è che, al fine di acquistare un immobile messo all’asta, si deve solitamente disporre di una somma di denaro liquido abbastanza importante. Si deve, infatti, depositare una cauzione in tribunale, che viene commisurata al valore dell’immobile stesso.

Naturalmente, come dovrebbe accadere prima di ogni acquisto di tale rilevanza, si devono prendere in analisi anche quelle che sono le spese da sostenere per l’acquisto di una casa all’asta. Tutto questo potrebbe far desistere dall’acquisto, ma per bilanciare il quadro si devono anche sottolineare quelli che sono i principali vantaggi legati alle aste.

Solitamente, infatti, il prezzo di partenza imposto per la vendita di un determinato immobile è al di sotto di quello che è il valore effettivo dello stesso. Per capire questo punto, è bene indicare quali sono le ragioni che portano un immobile a essere messo all’asta. La più comune, senza dubbio, è quella che vede il proprietario dello stabile nell’incapacità di pagare i suoi debiti con i creditori. Questi ultimi, in casi come questo, hanno il diritto di rivalersi sulle proprietà del debitore e, pertanto, la casa di quest’ultimo può essere messa all’asta. Ne consegue, quindi, che più che la tutela del valore effettivo dell’immobile, in questo caso ciò che interessa è la somma che deve essere restituita. Un vero affare, quindi, per chi desidera acquistare casa, anche se si deve sempre prestare attenzione ai punti sopra descritti.

Acquistare una casa del resto è un passo importante, che va fatto con cautela, seguendo quelli che sono i consigli degli esperti del settore e cercando tutte le agevolazioni possibili per cercare di poter accedere all’immobile dei propri sogni rientrando nel budget a propria disposizione. Questo significa che si devono sempre valutare i vantaggi, senza dimenticare i rischi, che vanno ponderati e tenuti sempre in considerazione. Solo così sarà possibile fare un vero affare.