- La Gazzetta Augustana - https://www.lagazzettaaugustana.it -

Augusta, Claudio Santamaria e Francesca Barra in città tra scuole, centro storico e Brucoli

AUGUSTA – L’attore romano Claudio Santamaria in città per un’intera giornata insieme alla moglie, la giornalista-scrittrice lucana Francesca Barra. La coppia è in tour per l’Italia per la presentazione del nuovo romanzo, scritto a quattro mani, dal titolo “La giostra delle anime“, edito da Mondadori, ambientato in Basilicata e incentrato su amore e sortilegi.

Santamaria è uno degli attori italiani più conosciuti e apprezzati, che ha trovato la sua consacrazione con il film di Gabriele Mainetti, Lo chiamavano Jeeg Robot, acclamato da pubblico e critica, vincendo il David di Donatello 2016 come miglior attore protagonista. Si ricorda, tra i numerosi ruoli, la sua partecipazione nel cast internazionale di Casino Royale, pellicola della saga di James Bond, firmata da Martin Campbell nel 2006. Da pochi giorni nella sale italiane è uscito l’ultimo film con Claudio Santamaria, Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores, in cui insieme all’attore romano recitano Valeria Golino e Diego Abatantuono.

Per la scrittrice Barra si tratta di un ritorno ad Augusta, città con la quale esiste un legame consolidato, avendovi presentato Il mare nasconde le stelle [1], che racconta la vicenda di Remon Karam, ragazzo egiziano sbarcato proprio al porto di Augusta dopo la drammatica traversata del Canale di Sicilia, e L’estate più bella della nostra vita [2].

Oggi, reduce dalla tappa a Modica, la coppia ha avuto modo di apprezzare la città, nell’intensa giornata organizzata da Grazia Salvo e Antonio Ferro, gestori della locale libreria Mondadori: la mattina nei due istituti superiori, il “Ruiz” alla Borgata e il Liceo “Megara” nell’Isola, il pomeriggio con la presentazione pubblica nel salone del Circolo Unione, dopo aver attraversato via Principe Umberto per giungere in piazza Duomo; Santamaria e Barra si sono inoltre ritagliati una pausa tra gli eventi nel borgo marinaro di Brucoli.

Al Circolo Unione, particolarmente affollata la presentazione del libro con gli autori, a cura della giornalista Michela Italia, con il saluto della presidente del sodalizio Gaetanella Bruno, mentre a dar voce ad alcuni brani del romanzo sono state le attrici augustane Amelia Martelli e Anna Passanisi con il supporto di Giorgio Italia.

Ecco la video intervista a Claudio Santamaria e Francesca Barra.