News

Augusta d’estate, ecco i costi degli artisti per il “clou” del cartellone comunale

AUGUSTA – Il cartellone comunale di eventi “Augusta d’estate“, finanziato ancora una volta in larga parte dalla Regione siciliana nonché dalle più importanti aziende private del territorio, è stato ufficialmente inaugurato a fine giugno (29 giugno) con i primi saggi delle scuole di danza locali. Sono in programma eventi fino al 12 settembre sia nell’Isola, che alla Borgata e nelle località balneari di Brucoli e Agnone Bagni, ma gli spettacoli “clou”, almeno per l’entità dei rispettivi impegni di spesa pubblicati in questi giorni (anche a seguito delle variazioni di bilancio approvate dal consiglio comunale il 10 luglio), sono cinque e si svolgeranno tutti nel cuore della villa comunale.

Tre i grandi concerti in piazza Castello (ore 21,30). Ha suscitato particolare clamore, dopo la conferenza stampa di presentazione del cartellone a palazzo di città, il ritorno del trombettista augustano Roy Paci su un palco della propria terra natia, in programma nell’antivigilia di Ferragosto (domenica 13 agosto). Per riportarlo ad Augusta, insieme alla sua storica band ska-jazz “Aretuska”, il Comune ha impegnato 20.500 euro (oltre Iva al 10 per cento).

Paci vanta un percorso musicale che dalla banda cittadina, allora diretta dal maestro Peppino Passanisi, a cui ha dichiarato di voler dedicare il concerto, lo ha portato a produrre negli ultimi vent’anni otto album in studio e importanti collaborazioni, oltre a quelle televisive, con cantanti di calibro nazionale e internazionale.

Dopo ben 26 anni di attese e ostracismi, avverrà il miracolo – ha ironizzato sulla sua pagina social, annunciando la data ad Augusta – grazie all’allineamento perfetto di un Sindaco e una giunta giovane e illuminata, all’apparizione di Federico II sulla spiaggia del Granatello e all’avvistamento dal Faro Santa Croce dell’unicorno marino; allineamento che ha definitivamente eclissato dai cieli della Veneranda la parolina Nemo davanti a Roy“.

Per il concerto dei The Kolors, in programma mercoledì 19 luglio, sono stati impegnati 29mila euro (oltre Iva al 10 per cento). È un trio pop-rock nato a Milano nel 2009, con il frontman Antonio “Stash” Fiordispino, che acquisì notorietà vincendo nel 2015 la quattordicesima edizione del talent show “Amici di Maria De Filippi”. La formazione, in concerto lo scorso maggio anche nella vicina Floridia in occasione della festa patronale, è tornata nelle classifiche radiofoniche con l’ultimo singolo “Italodisco”.

Altro grande concerto, è quello del 67enne aretino Pupo (pseudonimo di Enzo Ghinazzi), prossimo a celebrare il mezzo secolo di carriera musicale che ha visto l’apice tra la fine dei ’70 e i primi ’80 con singoli che hanno segnato la storia del pop nazionale quali “Gelato al cioccolato” e “Su di noi”. Sebbene abbia prodotto un solo album in studio nel nuovo millennio (“Porno contro amore”, 2016), le luci della ribalta per lui non si sono mai spente grazie alla vivace carriera di conduttore televisivo. L’evento, in programma mercoledì 2 agosto, avrà un costo di 29mila euro (oltre Iva al 10 per cento), prodotto dalla società messinese “Dalvivo produzioni srl”.

Tra gli eventi “clou” dell’estate augustana, si annoverano anche gli spettacoli di cabaret di due artisti di fama nazionale. La celebre imitatrice Emanuela Aureli, di origine ternana, con oltre trent’anni di carriera televisiva e più di recente nel cast delle ultime edizioni de “I fatti vostri” su Raidue, sarà sul palco di piazza Castello la sera di giovedì 3 agosto. Lo spettacolo avrà un costo di 7mila euro (oltre Iva al 10 per cento).

Martedì 8 agosto sarà la volta di Sasà Salvaggio, conduttore televisivo e attore comico palermitano. Divenne noto sulle reti televisive regionali per aver ideato “Sgrilla la notizia”, parodia del programma satirico di successo “Striscia la notizia” in onda su Canale 5, che poi è stato chiamato a condurre in diverse occasioni dal 2004. Lo spettacolo avrà un costo di 3.600 euro (oltre Iva al 10 per cento).

Sia i concerti di Roy Paci e The Kolors che i due suddetti spettacoli di cabaret rientrano nella proposta di produzione dell’associazione culturale “Bm produzioni musicali” di Catania, che, per i recenti festeggiamenti in onore del patrono San Domenico, ha prodotto tra l’altro i concerti di Anna Tatangelo e Le Vibrazioni.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto