- La Gazzetta Augustana - https://www.lagazzettaaugustana.it -

Augusta, in uscita il 3° Bollettino della Società augustana di storia patria, ecco le collaborazioni

AUGUSTA – Sarà presentato martedì 28 maggio alle ore 18 nella chiesa delle Anime Sante il numero 3-2019 del Bollettino della Società augustana di storia patria. Il numero si apre con la presentazione del presidente Giuseppe Carrabino e il messaggio di Alberto Corbino, presidente della Fondazione Cariello-Corbino, più volte ospite in città negli ultimi mesi per iniziative dedicate agli illustri figli di Augusta, Orso Mario ed Epicarmo.

Vengono svelate le numerose e qualificate collaborazioni per la nuova uscita. L’editoriale del socio onorario è a firma del prof. Giuseppe Barone, docente di storia contemporanea all’Università di Catania e direttore dell’Archivio storico per la Sicilia orientale.

A questo nuovo numero hanno inoltre collaborato: il prof. Eugenio Magnano di San Lio con uno studio inedito su “San Sebastiano, architettura di una chiesa parrocchiale del XVIII secolo”; l’avv. Antonello Forestiere che ha tratto il tema “Augusta 1714-1718: Dragoni e mercenari svizzeri, la presenza di due reparti particolari delle truppe Sabaude in Sicilia”; la prof.ssa Cettina Voza che propone un saggio su “Augusta terra della grecità e del mito nel racconto La Sirena di Tomasi di Lampedusa”; l’avv. Raffaele Migneco Omodei su “Augusta, la Flotta Russa e il terremoto del 1908”; il dott. Salvatore Romano su “La Novena di Natale Augustanese”; il dott. Luigi Lombardo su “L’antica statua di San Biagio ad Augusta”; don Salvatore Nicosia su “Davide e Abigail, un dipinto del XVIII sec. nella Chiesa di San Sebastiano ad Augusta”.

Chiudono il numero “La Bacheca Fotografica del maestro Giuseppe Bottino – III parte”; l’Elenco dei 452 soci tra fondatori, benemeriti, onorari e sostenitori; l’Attività della Società per il trimestre  gennaio-marzo 2019 e infine lo spazio riservato agli “Augustani nel Mondo” con la lettera del socio benemerito Giuseppe Lanzerotta da Boston (Usa).

inserzioni [1]

La copertina, che in ogni numero esalta un particolare aspetto del patrimonio materiale e immateriale della città, è dedicata al grande dipinto raffigurante “Davide e Abgail” pertinente al corredo della Chiesa di San Sebastiano chiusa al culto dalla seconda metà degli anni settanta.

Questo numero del Bollettino è stato pubblicato con il contributo dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia orientale, “socio benemerito”, presieduta dall’avv. Andrea Annunziata.

Non posso che esprimere la mia sincera gratitudine a quanti cooperano per la realizzazione delle attività culturali ed editoriali della Società augustana di storia patria, e in particolare alla Banca agricola popolare di Ragusa che attraverso il dott. Leo La Ferla apprezza e sostiene il nostro impegno – riferisce Giuseppe Carrabino, presidente della Società augustana di storia patria – Sono veramente onorato dell’attenzione riservata da parte di tutti i soci, che hanno altresì permesso di portare avanti anche progetti ambiziosi di recupero e restauro del patrimonio storico-artistico“.

La Società augustana di storia patria – aggiunge il presidente del sodalizio – in poco meno di diciotto mesi dalla sua costituzione, ha già pubblicato ben tre numeri del Bollettino e portato avanti molteplici attività destinate ai soci e alla collettività con particolare riguardo agli studenti degli istituti comprensivi e superiori della Città. Importanti obiettivi ci aspettano con l’aiuto e il sostegno di tutti nell’esclusivo interesse della città“.