- La Gazzetta Augustana - https://www.lagazzettaaugustana.it -

Augusta, verso le regionali, il consigliere Manuel Mangano candidato nel Terzo polo

AUGUSTA – Tra i candidati augustani all’election day ci sarà Manuel Mangano, giovane consigliere comunale che concorrerà per un seggio all’Assemblea regionale siciliana fra i cinque aspiranti della lista del Terzo polo (composto da Italia viva e Azione) per Gaetano Armao presidente. Lo si apprende dalla pagina social del partito renziano Italia viva di Siracusa, che ieri ha fornito l’anticipazione pubblicando le parole di Mangano.

So che molti di voi in queste ore stanno vivendo con apprensione le dinamiche relative alle elezioni regionali che ci attendono il 25 settembre – scrive Manuel Mangano – Il venire meno della candidatura del nostro Saverio Bosco (ex sindaco di Lentini, ndr), ovviamente scelta non a lui imputabile, ma piuttosto ponderata a seguito di folli dinamiche regionali e nazionali, ci ha messo davanti a scelte importanti. Sollecitato da diversi di voi, per il bene del nostro gruppo e della realtà che ci onoriamo di rappresentare sui territori, pur conoscendo le difficoltà di una campagna elettorale per le regionali svolta in circa un mese, sopratutto alla luce di quanto accaduto, ho deciso di accettare la candidatura per le prossime regionali“.

È nostro dovere contribuire il più possibile al raggiungimento del seggio – afferma il consigliere comunale – che ci permetterà di essere rappresentati all’Ars. Insieme agli amici che hanno già accettato, sono sicuro potremo raggiungere quest’importante obiettivo, ma tutto ciò sarà possibile solo grazie all’impegno dell’intera squadra e non mi riferisco solo a quella dei candidati“.

A commentare la candidatura, che sarà depositata contestualmente alla lista tra oggi e domani, è il coordinatore cittadino di Italia viva, Giuseppe Cannavà. “La candidatura di Manuel Mangano è un’opportunità che Augusta non può farsi scappare. La nostra città ha bisogno di essere rappresentata a Palermo – dichiara – La candidatura del Terzo polo, voluta fortemente dall’assemblea di Italia viva, è il riconoscimento del tanto lavoro fatto e svolto in questi anni. La candidatura arriva anche dal fatto che la nostra città non è rappresentata all’Assemblea regionale da oltre 30 anni, chiederemo infatti a tutte le forze politiche locali di sostenere la candidatura“.

Abbiamo fermamente bisogno di svecchiare la politica locale, di iniziare a dare risposte certe ed efficaci per la città e per la nostra provincia – conclude – Alla provincia di Siracusa aspettano due grandi sfide: l’elezione di Manuel Mangano all’Assemblea regionale e l’elezione di Giancarlo Garozzo (ex sindaco di Siracusa, ndr) al Senato della Repubblica“.

(Nella foto di repertorio in copertina, da sinistra: Giuseppe Cannavà e Manuel Mangano)