News

Cna Pensionati Augusta, Carmelo Patanè eletto presidente, ecco il direttivo

AUGUSTA – È stato reso pubblico il nuovo direttivo del Cna Pensionati Augusta, eletto lo scorso 21 aprile, nel corso dell’assemblea svolta nella sede di via Pirandello per il rinnovo dell’organigramma in scadenzo di mandato. Si tratta della delegazione locale di categoria della Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa.

L’elezione ha decretato presidente Carmelo Patanè, segretario Stefano Bagnara; Antonino La Spada e Antonino Laganà consiglieri con l’incarico di vicepresidenti, i quali opereranno insieme ad altri otto consiglieri: Francesco Sicari, Giuseppe Trombino, Natale Tringali, Armando Bellistri, Giuseppe Gianino, Giuseppe Traina, Vincenzo Cirillo, Salvatore Mangano, Gaetano Santoro.

Il presidente del direttivo, Patanè, che rimarrà in carica per quattro anni, sottolinea l’importanza delle iniziative della rete Cna Pensionati riferendoci che “la crisi che viviamo da dieci anni nel nostro Paese viene sentita di più dalle persone deboli, giovani e anziani” e in particolare dagli “anziani, soprattutto, che neanche riescono ad arrivare alla pensione minima e stentano a sopravvivere“, talvolta rinunciando alla cure mediche “in quanto non riescono a procurarsi le medicine a causa della loro povertà”.

Proprio alla luce di tali disagi, che spesso non ricevono la giusta attenzione, “l’azione della rete Cna Pensionati – aggiunge Patanè – assieme alle categorie di pensionati si stanno muovendo verso una richiesta di aumento delle pensioni minime almeno fino ad arrivare alle media europea, circa 800 euro, rispetto agli attuali 500 euro della pensione minima italiana”.

inserzioni

Su questo fronte prosegue: “Un anziano non si può permettere di aspettare un anno per una visita specialistica o avere dei costi aggiuntivi per recarsi in altre strutture della provincia. Per questo si sta cercando a livello regionale di avere delle vie preferenziali per anziani e pensionati“.

Infine, Patanè ci riferisce: “A livello provinciale, il Cna Pensionati sta stipulando convenzioni sia a livello sanitario che in caso di incidente automobilistico per assistere al meglio il pensionato. Il pensionato col suo bagaglio lavorativo è una risorsa da non abbandonare, su questo campo Cna Pensionati si sta attivando per utilizzare tali risorse, organizzando incontri culturali, informativi su ogni campo; anche sanitario, nutrizionali ecc.. Il mio compito, insieme al direttivo, sarà portare a compimento questi programmi”.


scuolaopenday
In alto